Kloster Scheyern Doppelbock Dunkel cl 50

2,50

Il suffisso -ator viene storicamente attribuito a tutte le “Doppelbock scure” prodotte all’interno dei monasteri tedeschi per essere consumate durante la quaresima. Tale usanza deriva dall’appellativo “SALVATOR”, attribuito a Gesù Cristo. Birra scura ad alta gradazione, con una notevole persistenza di note tostate e sentori di liquirizia.

 

Ambrata scura, limpida, con schiuma beige, fine e persistente.

Aromi intensi, complessi, con note tostate e fruttate, polvere di caffé, cioccolato, frutta matura e sotto spirito.

Gusto ricco, complesso e ben equilibrato, frutta rossa sotto spirito con note di pepe e malti. Sorprendente finale amarognolo e di liquirizia.

Ideale con piatti importanti di carne rossa e bianca, arrosto, pesce arrosto o in umido, insaccati, formaggi stagionati, dessert con cioccolato e caffé.

19 disponibili