Visualizzazione di 8 risultati

Filtro»

Tutto nacque nel piccolo rione Rogiotto, nel comune di Boca, per volontà del fondatore di distribuire i vini ricavati dai propri vigneti, ma anche da quelli di altri produttori. I figli Giovanni ed Enrico continuarono la guida dell’ azienda portandola ad ottenere dei sorprendenti risultati affermandosi a pieno titolo sul territorio nazionale.
Purtroppo nel 1956 entrambi mancarono prematuramente e dopo la loro scomparsa l’azienda ha passato qualche anno di difficoltà dal momento che il figlio Luigi , ai tempi tredicenne, era troppo giovane per gestire un’azienda di quelle dimensioni. Grazie all’ aiuto dei parenti e al suo amore incondizionato per la terra e il vino riprese in mano l’azienda, puntando maggiormente sulla vinificazione e commercializzazione di vino prodotto con uve acquistate in tutta Italia.
Solo con l’entrata dei figli Flavio e Stefania cominciò il cambio di direzione; nel 1995 venne acquistata la tenuta viticola di Cella Monte nel Monferrato, dove dagli anni 2000 sorge la seconda cantina della Famiglia Minazzoli.
Nel 1999 incominciarono gli acquisti di terreni situati sulla più vocata e impervia collina di Boca in località “Trantaparghi”. Dopo aver firmato più di 80 atti notarili partirono i lavori per il disboscamento e di sistemazione del terreno per mettere a dimora le giovani barbatelle in quello splendido anfiteatro naturale.
Dal 2016, dopo aver frequentato gli studi in viticultura ed enologia a San Michele All’Adige e maturato esperienze lavorative in altre aziende sul territorio nazionale ed internazionale, Christian affianca il padre e la zia nella gestione aziendale, ponendosi fin dal primo giorno l’obiettivo di raggiungere l’eccellenza!

Oggi noi delle Cantine Rogiotto vinifichiamo e commercializiamo solo ed esclusivamente vini provenienti da uve prodotte nei vigneti di nostra proprietà, un sogno realizzato grazie ad una storia centenaria.