Visualizzazione di 3 risultati

Filtro»

La storia di Steenbrugge inizia nel 1084 quando Arnoldus Van Tiegem fondò l’abbazia di Oudenburg.
All’epoca l’Europa era infestata da molteplici malattie, non ultima la peste, diffuse da scarse condizioni igieniche e soprattutto dalla contaminazione dell’acqua. Per arginarne la diffusione e difendere i credenti, Arnoldus iniziò a produrre birra all’interno dell’Abbazia e convinse i fedeli a sostituirla all’acqua.
Arnoldus divenne successivamente vescovo di Soisson e in seguito proclamato Santo, diventando patrono dei birrai belgi.
Nel 1934 i diritti dell’abbazia di Oudenburg passarono alla nuova Abbazia di St. Pieter di SteenBrugge, che disponeva di un birrificio interno.
Ancora oggi la birra viene prodotta con la stessa ricetta originale, nella tradizione di Saint Arnoldus. Il segreto di queste birre risiede nella miscela di spezie chiamata gruut e i mastri birrai di Bruges erano tenuti ad acquistarla nel Gruuthaus.